martedì 25 gennaio 2011

Se l'invitato ha quattro zampe...

Non so se molti di voi lo sanno, ma la popstar Robbie Williams ha voluto che i suoi cani gli facessero da testimoni durante le sue nozze. 



Pensate che nel mondo anglosassone gli amici a quattro zampe partecipano anche come damigelle o addirittura portano le fedi. Ma queste cose strane in Inghilterra pare che siano all'ordine del giorno.
Io più che altro mi chiedo: ma qui in Italia si potrà fare? Vedrò di scoprirlo...
Di sicuro possono essere portati al ricevimento ed io, che adoro i cani, condivido in pieno quest'idea.
Potreste addirittura sbizzarrirvi costringendolo ad indossare il suo "abito da cerimonia"...non pensiate che qualche stilista non ci abbia già pensato ( vi ricordo che ci manca poco che inventino il cellulare anche per i cani...).



Ovviamente si spera che il nostro amichetto durante la festa non si scaraventi sul buffet degli antipasti o non vada costantemente in giro tra gli invitati alla ricerca di cibo.
Per poter evitare che questo accada, non ci crederete ma esiste anche una persona che potrebbe occuparsi del vostro cagnolino, o cagnolone, proprio durante i vostri festeggiamenti. 
Lei si chiama Elisa e fa la Wedding Dog Sitter...avete capito bene, la dog sitter durante i matrimoni!!! Incredibile vero? Eppure lei si preoccuperà proprio del vostro cane per tutta la giornata, portandolo a fare le passeggiate, tenendolo tranquillo, facendolo giocare e "prepararlo" eventualmente per il servizio fotografico...perchè ovviamente anche lui dovrà rientrare nel vostro album di nozze giusto? 

Ecco i suoi contatti:
www.weddingdogsitter.com
weddingdogsitter.blogspot.com

1 commento:

  1. Sono lusingata di essere sul tuo bellissimo blog!!!!!!!!!!

    RispondiElimina